Stufe e Caminetti a Legna

 

tecnologia parallel® di combustione della legna (pwt)

Molte stufe sono in grado di soddisfare i requisiti europei e statunitensi in materia di regolazione della combustione della legna, spesso a scapito di una grande complessità tecnica e di un bilanciamento del peso.

Nella maggior parte dei prodotti ad oggi disponibili, la profondità è un parametro particolarmente importante in quanto definisce la dimensione della camera di combustione ed è essenziale per mantenere un vetro pulito. Alcune stufe sono estremamente profonde, proprio per evitare che la combustione si avvicini al vetro e quindi evitare di sporcarlo.

Una soluzione spesso utilizzata consiste nell’introdurre aria fresca lungo di essa per creare una cortina d’aria che respinge le particelle inquinanti verso il camino.

Per correggere questo problema, in molte stufe, l’aria di combustione viene quindi preriscaldata e alimentata in una seconda e talvolta terza zona di combustione. Queste stufe sono molto complesse e costose da produrre.

La tecnologia parallel® di combustione della legna (pwt) la semplifica bruciando a temperature estremamente elevate.

La tecnologia parallel® di combustione del legno (pwt) sostituisce i sistemi di combustione primaria, secondaria e terziaria, garantendo al contempo prestazioni eccezionali. La combustione unica viene effettuata ad altissima temperatura da una fonte d’aria proveniente dall’esterno dei soggiorni. Quest’aria viene convogliata nella camera di combustione, in modo da avvolgere il fuoco.

 

La tecnologia pwt è protetta da 2 brevetti internazionali.